8 C
Rome
domenica, Febbraio 5, 2023

TAG

raccolta pubblicitaria

Pubblicità digital in Italia in crescita, l’80% ai Big Tech

Nel 2022, l’80% dell’investito complessivo online italiano è stato intercettato dai grandi player internazionali (era il 71% nel 2017).

Nielsen, settembre nero per la pubblicità in Italia

Le stime sulla pubblicità in Italia per il periodo gennaio-settembre chiudono a -1,5%, ma ci si aspetta una ripresa per la fine dell'anno.

Nielsen, a luglio investimenti pubblicitari al -10,7%

Male anche tutto il comparto Stampa. I quotidiani sono in calo del -15,8% mentre i periodici calano del -26%.

Meta, in futuro funzionalità a pagamento per FB, IG e WA

"Vediamo opportunità per creare nuovi tipi di prodotti, funzionalità ed esperienze per cui le persone sarebbero disposte a pagare".

Citynews: aprono Viterbotoday e Pordenonetoday, raggiunta quota 52 testate

“Le precedenti ultime aperture risalgono alla metà del 2019, per cui possiamo dire che siamo stati fermi per oltre 2 anni”.

AGCOM: carta stampata in declino, aumentano ricavi pubblicitari e digitale

"È evidente il declino, con tratti di irreversibilità, del comparto editoriale classico, da oltre un quindicennio in perdita".

FCP, pubblicità online: giugno in calo del 2,5%

Tuttavia, sul totale del primo semestre dell’anno (gennaio-giugno 2022) il mercato mostra una crescita dello 0,2%.

Pubblicità, UNA: nel 2022 crescita del +0,9%

Secondo le stime di UNA, il digitale a fine 2022 varrà 3,9 miliardi di euro con un aumento del 4,5% dallo scorso anno.

FCP, adv online: lieve rallentamento a maggio

In ogni caso, la raccolta pubblicitaria sul digitale fa registrare, nel periodo cumulato gennaio-maggio, una crescita dello 0,9%.

Nielsen, raccolta pubblicitaria stabile ad aprile

Nielsen fa sapere che la previsione per fine anno al momento vede ancora un atterraggio in segno positivo.

Latest news