21.7 C
Rome
sabato, Ottobre 16, 2021

TAG

Sottosegretario all'Informazione e all'Editoria

Moles: partenza tavolo INPGI e rilancio del settore

“È il momento di ragionare sul futuro della filiera dell’editoria. Non si può andare avanti con interventi spot”.

Conferenza USPI al Senato, Moles: “presa di coscienza da parte di tutti. Oltre, in questo modo, non si può andare”

Prima o poi ci dobbiamo sedere tutti intorno a un tavolo e avviare un ragionamento. Non è più possibile rimandare.

Conferenza USPI al Senato, “Stampa, etica e democrazia” | Presente il sottosegretario Moles

“Stampa, etica e democrazia”, martedì 8 giugno 2021, ore 14:30 presso la Sala Caduti di Nassirya e online sulla webtv del Senato.

Moles: “una serie di misure saranno presenti nel decreto in approvazione del Governo”

“Il sistema editoriale italiano è in crisi, non da oggi. Sto lavorando per sostenere e per garantire l’intera editoria, anche quella locale”.

Moles riceve il Comitato “Salviamo la previdenza dei giornalisti”, proposte per salvare l’INPGI

Il termine assegnato dal Parlamento all’Inpgi per il risanamento è fissato per il 30 giugno, dopo potrebbe scattare il commissariamento.

Moles incontra le agenzie di stampa: “Supportare oggi perchè si possa rilanciare domani”

L’obiettivo rimane quello di “accompagnare il settore, anche nella trasformazione digitale", processo irreversibile.

Moles e le priorità dell’editoria, ad aprile nuove misure per sostenere il settore

Quindi, l’obiettivo dichiarato dal nuovo sottosegretario, sarebbe quello di apportare nuovi interventi a favore dell'editoria contro il Covid, a partire dai provvedimenti in programma per il prossimo aprile.

Moles: “Il mutamento del sistema editoriale è un processo irreversibile, ma necessita di una serie di regole”

"Significa che tutte le forze politiche sono consapevoli di quanto sia importante questo settore. Conferma che un esecutivo di unità nazionale non può prescindere dallo stanziare risorse a sostegno dell’intero comparto dell’editoria e della comunicazione".

Sostegno alle scuole per l’acquisto di abbonamenti, prorogati i termini al 30 aprile

“La proroga dei termini vuole essere un primo segnale di attenzione che consentirà alle scuole di programmare meglio gli acquisti degli abbonamenti ai giornali".

Moles, editoria e Recovery Fund: “l’intero comparto possa beneficiare dei fondi”

È diventata urgente una riorganizzazione del comparto all'insegna dell'innovazione.

Latest news

Appello Ghirelli “Sospendere versamenti fiscali e contributivi club”

FIRENZE (ITALPRESS) - "Riconoscere alle società sportive la sospensione e la rateizzazione dei versamenti fiscali e contributivi è fondamentale per non aggravare una situazione...

Regno Unito, deputato ucciso a coltellate in una chiesa

LONDRA (REGNO UNITO) (ITALPRESS) - David Amess, 69 anni, dal 1983 deputato del partito conservatore per il distretto di Southend West nell'Essex, è stato...

Mattarella “Alla magistratura servono riforme e rigenerazione etica”

ROMA (ITALPRESS) - "La nuova iniziativa editoriale intrapresa dall'Associazione Nazionale Magistrati di un Commentario della magistratura è una proficua occasione per stimolare la riflessione...

Covid, 2.732 nuovi casi e 42 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) - Crescono ancora i casi di Covid-19 nel Paese. Secondo il bollettino del ministero della Salute, il numero dei nuovi positivi è...

Draghi “Dal Governo segnale inequivocabile sulla sicurezza sul lavoro”

ROMA (ITALPRESS) - "Voglio esprimere la soddisfazione del Governo e mia per i provvedimenti approvati oggi in tema di sicurezza sul lavoro. Nei mesi...