22.7 C
Rome
mercoledì, Maggio 25, 2022

TAG

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Comunicazione pubblica, Moles: “tutti gli stakeholders devono essere coinvolti”

“La comunicazione istituzionale deve essere costituita da un rapporto diretto, ma anche dalla semplificazione e dalla partecipazione".

Italia Domani #inFatti: al via la newsletter dedicata al PNRR

Italia Domani #inFatti, la nuova newsletter dedicata al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, promossa dalla Presidenza del Consiglio.

DIE, contributo a fondo perduto per periodici editi da associazioni consumatori

Il contributo è volto a sostenere le associazioni dei consumatori che editano periodici con contenuti per l'interesse collettivo.

Contributi per l’editoria per non vedenti e ipovedenti

È possibile richiedere il contributo, riferito all’anno 2021, per l’editoria speciale periodica per non vedenti e ipovedenti

Contributi diretti all’editoria: in corso di pagamento la rata di anticipo per l’annualità 2020

Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del consiglio dà notizia della erogazione dell’anticipazione del contributo.

DIE: prorogato il credito di imposta per i servizi digitali

Un comunicato del Dipartimento Editoria ricorda che la misura agevolativa è estesa anche agli anni 2021 e 2022

USPI a colloquio con il neosottosegretario Moles

Per Moles è inoltre importante portare avanti un discorso di sostegni che vada oltre il momento, che travalichi l’immediato, che ricostruisca il settore con un piano a medio-lungo termine.

Il DIE mette ordine nel mondo dei contributi all’editoria, nuovo strumento sul sito del Dipartimento

Il DIE ha creato uno spazio ad hoc sul proprio sito, il cui scopo è quello di mettere ordine nel confusionario mondo dei contributi pubblici.

Ferdinando Giugliano consulente per i media del Presidente del Consiglio Mario Draghi

Il Premier lo ha scelto come suo advisor con attenzione particolare ai rapporti con i media stranieri. “La prossima settimana inizierò un nuovo lavoro come...

Proposta Corecom Toscana: inserire a scuola l’insegnamento dell’educazione digitale

"[...] pensiamo che sia irrimandabile l'istituzione della materia dell'educazione digitale nelle scuole dell'obbligo".

Latest news