9.4 C
Rome
mercoledì, Ottobre 5, 2022

TAG

Over The Top

TLC, l’appello: le Big Tech contribuiscano ai costi delle reti

Le GAFAN (Google, Amazon, Facebook, Apple e Netflix) generano oltre il 55% del traffico totale sulle reti senza contribuire al mercato.

Ue, Big Tech contribuiscano alle infrastrutture reti tlc

La richiesta è quella di avviare un dibattito pubblico sulle "relazioni tra operatori di telecomunicazioni e fornitori di piattaforme". 

Svizzera, gli OTT dovranno investire il 4% in produzioni audiovisive locali

Le varie piattaforme OTT dovranno anche garantire che i film o le serie di produzione europea rappresentino almeno il 30% dei contenuti.

Texas, nuova legge permette agli utenti di citare gli OTT

Secondo gli OTT, la HB20 (la nuova legge texana) impedirebbe loro di rimuovere discorsi di odio ed estremismi.

Operatori di rete VS OTT: devono contribuire a sviluppo infrastrutture

Il contributo economico delle Big Tech, che su quelle stesse reti generano oltre il 55% del traffico totale, è davvero irrisorio.

Privacy online: Google semplifica la deindicizzazione, ora servono regole

Rimane saldo il fatto che Google non può imporre la cancellazione dei dati ai siti web che li hanno pubblicati.

Antitrust tedesca, nuova legge permettere maggiore controllo su OTT

L’Antitrust tedesca ha classificato Meta come un’azienda di “importanza fondamentale per la concorrenza”, che potrebbe violare.

Antitrust Ue, Apple nel mirino per pagamenti online

Apple ha limitato l'accesso agli input chiave necessari per sviluppare ed eseguire app di pagamento mobile, i cosiddetti portafogli mobili".

Osservatorio AGCOM: i dati sui siti di informazione e le piattaforme online

Google, Facebook, Amazon e Microsoft restano ai primi posti nella graduatoria dei principali operatori online.

Digital Services Act approvato, von der Leyen: “accordo storico”

Gli OTT devono essere ritenuti "responsabili dei rischi che i loro servizi possono comportare per la società e per i cittadini".

Latest news