11.1 C
Rome
giovedì, Settembre 29, 2022

TAG

contributi diretti all’editoria

Il sostegno pubblico – parte IV

Si definiscono contributi “diretti” quelli in cui il finanziamento viene erogato dallo Stato, o in generale dall’ente pubblico, all'editore.

Il Milleproroghe 2022 convertito in legge. Ricordiamo le norme sull’editoria

Il DL n. 228/2021, convertito con modificazioni dalla Legge n. 15 del 25 febbraio 2022, pubblicata nella G.U. n. 49 del 28 febbraio 2022

Contributi editoria: gli emendamenti al decreto Milleproroghe 2022

Il Decreto Legge n. 228/2021, è in corso di conversione presso  le Commissioni I Affari Costituzionali e V Bilancio e Tesoro della Camera.

Contributi diretti anno 2021: due nuovi chiarimenti del Dipartimento Editoria

Le precisazioni riguardano le imprese editrici il cui capitale è detenuto in misura maggioritaria da cooperative fondazioni enti senza lucro.

AGCOM e contributi diretti all’editoria: entro il 31 gennaio la Comunicazione Annuale

Le imprese editrici che accedono ai contributi ex decreto legislativo 70/17 devono effettuare la Comunicazione Annuale al ROC per l’anno 2021

DIE e contributi diretti – anno 2021: aperta la piattaforma informatica per l’ammissione delle domande

Il termine per la presentazione delle domande scade perentoriamente il 31 gennaio 2022.

“Il sostegno all’editoria nei principali Paesi d’Europa”: indagine comparativa DIE

Il DIE ha ritenuto suo compito fornire al dibattito elementi e dati che potessero renderlo consapevole ed informato.

Contributi diretti alle imprese editrici: necessaria la regolarità contributiva

La regolarità contributiva previdenziale è presupposto necessario per accedere ai contributi diretti all'editoria.

L’AD Rai, Fuortes: “Ridare tutto il canone alla Rai e togliere la parte che va al sostegno all’editoria”

L’Amministratore delegato della RAI Carlo Fuortes ha svolto una audizione in Commissione Vigilanza, sulle ipotesi per il futuro del Canone.

Scadenze nel mese di settembre 2021: promemoria per gli editori

Vogliamo riepilogare, per gli editori associati, le incombenze burocratiche a cui sono tenuti entro il 30 settembre prossimo.

Latest news