18.8 C
Rome
sabato, Aprile 17, 2021

TAG

remunerazione dei contenuti editoriali

Google News Showcase arriva in Italia, primi accordi con gli editori

“Con News Showcase ci proponiamo di offrire da un lato un servizio di qualità per gli utenti, e allo stesso tempo portare nuovi lettori e maggiori ricavi agli editori”.

Murdoch-Facebook, raggiunta intesa: pagherà le notizie di News Corp Australia

Con la nuova intesa pluriennale, il social di Zuckerberg dovrà pagare le testate australiane principali e le regionali.

Germania, Steinmeier: “rivoluzione digitale è opportunità e pericolo”. Intanto FB annuncia che pagherà gli editori tedeschi per i contenuti

Questa doppia faccia del web e dei social, però, deve essere sfruttata al massimo delle sue potenzialità e per questo serve lungimiranza, ma soprattutto intelligenza nella sperimentazione.

Trattive in corso tra Google e gli editori italiani, in arrivo Google News Showcase

Il progetto, quindi, coinvolgerebbe editori grandi, medi e piccoli e la sua riuscita dipenderebbe proprio da questo, ovvero raggiungere un certo numero di aderenti.

Approvazione definitiva per la legge australiana sulla remunerazione delle news online

“Il Codice garantirà che l’industria dell’informazione venga remunerata adeguatamente per i contenuti generati".

Australia-Facebook, dopo il blocco dei profili dei media si raggiunge un’intesa per le news

Facebook ha ottenuto una serie di rettifiche al disegno di legge, così da risolvere le sue più grandi preoccupazioni.

Gli editori Ue e Microsoft insieme per far pagare i contenuti alle big tech

Per gli editori, il meccanismo di arbitrato europeo dovrebbe "considerare il modello stabilito dalla legge australiana, che consente a un collegio arbitrale di stabilire un prezzo equo".

Il Pe voterà DSA e DMA in plenaria a dicembre

L’iter per l’approvazione delle due proposte prevede prima la votazione della commissione competente dell'Europarlamento.

Accordo Google-Murdoch per remunerazione contenuti online

“Stabilendo il principio che il giornalismo di qualità va premiato l'accordo avrà un impatto positivo sul giornalismo di tutto il mondo”.

Australia e OTT: “molto vicini ad accordi commerciali” per la remunerazione dei contenuti online

Sembrerebbe quindi che ci si stia sempre più avvicinando ad un accordo tra le parti in causa e qualora dovesse nascere un reale compromesso, sarebbe il primo al mondo in questa direzione.

Latest news

Sassuolo di rigore, 3-1 alla Fiorentina

REGGIO EMILIA (ITALPRESS) - La Fiorentina si fa rimontare sul campo del Sassuolo e resta coinvolta nel discorso salvezza. Al Mapei Stadium la squadra...

Coronavirus, 15.370 nuovi casi e 310 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) - Sono 15.370 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 15.943) a fronte di 331.734 tamponi effettuati su un totale di...

Non basta Simy, l’Udinese vince con doppietta De Paul

CROTONE (ITALPRESS) - L'Udinese espugna lo Scida, torna al successo dopo quattro partite e mette praticamente al sicuro la sua permanenza in Serie A....

Vittoria in rimonta per la Sampdoria, 3-1 al Verona

GENOVA (ITALPRESS) - La Sampdoria ribalta il risultato e vince per 3-1 contro l'Hellas Verona nella 31esima giornata di Serie A. I veronesi dominano...

Pole di Quartararo a Portimao, Bagnaia retrocesso, Marquez 6°

PORTIMAO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) - Finale con giallo nelle qualifiche del Gran Premio del Portogallo di MotoGP. Francesco Bagnaia aveva conquistato la pole position, ma...