20.5 C
Rome
domenica, Maggio 22, 2022

TAG

Francia

Google pagherà le notizie in Europa, accordi con editori Ue

Big G ha dichiarato di aver firmato accordi con 300 editori in Germania, Francia, Ungheria, Austria, Paesi Bassi e Irlanda.

Facebook News, in Francia le notizie avranno un feed dedicato

Gli utenti avranno margini di personalizzazione, scegliendo editori e testate che voglio leggere. Entro maggio disponibile a tutti gli utenti.

Google e giornali francesi, trovato accordo su remunerazione contenuti

I nuovi accordi stabiliscono i termini della remunerazione, sulla base di criteri trasparenti e non discriminatori.

Garante privacy francese contro Google: flusso dati USA-Ue viola norme

Considerati illegali i trasferimenti di dati tra Ue e USA tramite Analytics. La CNIL ordina di conformarsi al GDPR.

Copyright: Google pagherà la France Presse, intesa chiave per l’editoria

"Google ha ingiustificatamente ristretto l'ambito della trattativa, rifiutando di inserire nelle testate i contenuti delle agenzie di stampa”

Francia, anche FB pagherà gli editori per ‘diritti connessi’

L’APIG (l’Alleanza della stampa d’informazione generalista) e Facebook non hanno fornito dettagli economici su questo accordo.

Google fa ricorso contro la multa francese da 500 mln, “sanzione sproporzionata”

L'accusa dell'iAutorità francese per la concorrenza era di aver violato l'ordine di negoziare degli accordi di retribuzione con gli editori.

Copyright, dall’autorità francese per la concorrenza maximulta a Google

L'accusa: non aver negoziato in maniera equa con gli editori sull’applicazione dei diritti connessi, ostacolando confronto "in buona fede".

Francia, Germania e Olanda unite per chiedere all’Ue maggiori controlli su big tech

Il DMA è un elemento cruciale ma è urgente intraprendere ulteriori azioni per la modernizzazione del diritto europeo della concorrenza.

Francia: accordo Google-editori su remunerazione per diritti d’autore online

L'accordo, primo del suo genere nel continente europeo, segue mesi di dibattiti turbolenti sulle modalità di applicazione della normativa Ue.

Latest news