9.4 C
Rome
mercoledì, Ottobre 5, 2022

TAG

equo compenso

Big Tech, USA: in arrivo legge per equo compenso degli editori online

“L’obiettivo è consentire alle redazioni locali di ottenere un compenso quando Facebook e Google accedono ai loro contenuti”

AGCOM, equo compenso: prorogato al 20 agosto il termine per l’invio osservazioni

AGCOM ha da poco avviato la consultazione pubblica sullo schema di regolamento che dà attuazione alla legge sul diritto d’autore.

Temi di un torrido luglio

La crisi di Governo e le possibili conseguenze che direttamente potrebbero riguardare il settore dell’editoria.

Pirateria editoriale, Ipsos: un italiano su tre legge giornali su canali illegali

Il fenomeno risulterebbe essere interclassista. Il 56% di coloro che scaricano illegalmente giornali e libri sarebbero professionisti.

AGCOM, pubblicato il Regolamento per la definizione dell’equo compenso

I soggetti legittimati all’intervento sono gli operatori del settore anche in forma associativa, entro 30 giorni dalla pubblicazione.

AGCOM, via alla consultazione pubblica su equo compenso per gli editori

AGCOM intende incentivare gli accordi tra editori e prestatori secondo criteri di ragionevolezza e proporzionalità.

News a pagamento per le Big Tech, UK prepara nuova legislazione

Gli editori inglesi sono sempre più certi che il governo farà passare una legislazione per costringere Google e Meta a pagare per le notizie.

Facebook rimuove foto e sommario dalle anteprime degli articoli condivisi

Facebook ha introdotto una serie di modifiche legate al recepimento della Direttiva europea sul diritto d’autore.

Direttiva UE sul copyright, il decreto di recepimento pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

La Direttiva Copyright 2019/790 è stata finalmente attuata in Italia. Il commento del Segretario Generale USPI, Francesco Saverio Vetere.

Legge Copyright , Eco della Stampa: “Finalmente una legge che mette fine al Far West delle interpretazioni”

Per la società di Rassegne Stampa, con il ruolo attribuito a AGCOM, il rapporto tra editori e imprese di media monitoring diventa trasparente.

Latest news