26 C
Rome
mercoledì, Aprile 14, 2021

Zingaretti “Se il Mes e’ senza condizionalita’ perche’ non usarlo?”

ROMA (ITALPRESS) – “Sulla vicenda Mes, ho fiducia nell’impegno che si sta prendendo e si e’ preso il presidente Conte sui tavoli europei e ne attendo l’esito”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio e segretario del Pd, Nicola Zingaretti, rispondendo, in conferenza stampa, a una domanda sul Mes. “Da presidente di Regione – ha continuato – dico che se esistera’ la possibilita’, senza condizionalita’ e rispettando la sovranita’ italiana, di avere dei miliardi a sostegno della nostra sanita’, credo che queste risorse dovremmo prenderle. Ci servono per gli ospedali, per la sanita’. E’ una partita che sta seguendo il presidente del Consiglio con le istituzioni europee, vedremo l’esito. Se non ci sara’ condizionalita’, la nostra sovranita’ sara’ garantita e l’Europa ci dara’ dei soldi – ha aggiunto -, credo che come Regioni dovremo seriamente ragionare del perche’ non poterne usufruire. E’ una discussione – ha concluso – che ci sara’ dopo gli appuntamenti europei e le condizioni che si determineranno in quegli appuntamenti”.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Vaccino, Von der Leyen “Da Pfizer consegna anticipata 50 milioni dosi”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - La Commissione europea ha raggiunto un accordo con Pfizer-BioNTech per la consegna anticipata di altre 50 milioni di dosi di...

Coronavirus, 16.168 nuovi casi e 469 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) - Ancora una nuova crescita dei contagiati in Italia: sono 16.168 i nuovi positivi (ieri erano stati 13.447) a fronte però di...

Razzismo, Seedorf “Punire chi parla all’avversario coprendo la bocca”

STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) - "Perchè dovrei coprirmi la bocca se devo dire qualcosa al mio avversario? Dovrebbe davvero essere vietato poter parlare così, quando...

Governo, un sondaggio: fiducia in Draghi in calo ma resta alta

ROMA (ITALPRESS) - La fiducia nel presidente del Consiglio Mario Draghi in due mesi è passata dal 63.8% al 52.7% perdendo l'11.1% dei consensi....

Pubblicità, Nielsen: a febbraio -12.3% “ci aspetta un anno non facilmente prevedibile”

Febbraio segna il confine tra il ‘prima’ e il ‘dopo’ per le nostre vite, l’economia ed anche per la nostra industry. Il dato negativo di febbraio 2021 non è dunque inaspettato.