8.8 C
Rome
giovedì, Settembre 29, 2022

TAG

web

Reporter senza Frontiere denuncia Facebook: “propagazione massiccia dell’odio online e fake news”

L'auspicio di RSF è che un pronunciamento giudiziario sul carattere "ingannevole" delle condizioni di servizio di Facebook "possa avere un impatto globale".

Murdoch-Facebook, raggiunta intesa: pagherà le notizie di News Corp Australia

Con la nuova intesa pluriennale, il social di Zuckerberg dovrà pagare le testate australiane principali e le regionali.

Rapporto Istat, un terzo delle famiglie senza pc e internet

Il rapporto descrive come "notevolmente migliorata" la situazione della transizione digitale dell'Italia nell'ultimo decennio.

Investimenti pubblicitari +4% nel 2021, UPA: “ripresa della fiducia da parte degli investitori”

"Sicuramente c'è un calo dell'editoria cartacea ma una crescita di quella digitale. L’informazione diventa sempre più importante soprattutto nel mondo digitale".

Google, allo studio un nuovo sistema per adv online senza cookies

“È chiaro che questo approccio, pensato per tutelare i diritti degli utenti, può portare a creare centralizzazione delle informazioni in capo a unico soggetto a discapito di realtà più piccole”.

Comscore, classifica dell’informazione online a gennaio: prosegue la crescita del tempo speso

Secondo Comscore, infatti, durante il primo mese dell’anno in corso il tempo speso su Internet è stato superiore del 24% rispetto al gennaio 2020.

Conferenza USPI alla Camera, Vetere: “abbiamo bisogno di una mentalità evolutiva, per crescere”

La conferenza è stata trasmessa in diretta streaming sulla webtv della Camera dei Deputati e rimarrà online per i prossimi 15 giorni, disponibile per la visione.

Pubblicità, Nielsen: ripresa a dicembre, ma il 2020 “il peggiore degli ultimi 75 anni”

Potremmo essere ottimisti per l'anno appena cominciato. Le previsioni da più parti espresse su scala globale vedono un recupero di quanto perso durante il 2021.

Civiltà online, cyberbullismo e sicurezza in rete: la ricerca Microsoft

Il 23% degli intervistati sostiene che l'impatto della pandemia per il Covid-19 ha peggiorato il livello di civiltà online.

Comscore: nel 2020 aumenta l’audience online e il tempo speso

Se carenze infrastrutturali e fenomeni di marginalità socio-economica impediscono l’accesso alla rete ad una fascia di popolazione ancora troppo ampia, coloro che invece navigano lo fanno in maniera più intensa.

Latest news