20.1 C
Rome
sabato, Giugno 3, 2023

Pari a San Sebastian, Roma ai quarti di Europa League

SAN SEBASTIAN (SPAGNA) (ITALPRESS) – La Roma vola ai quarti di finale di Europa League. Dopo il 2-0 dell’Olimpico, ai giallorossi basta lo 0-0 in Spagna per eliminare la Real Sociedad, al termine di un match combattuto e spigoloso.
All’Anoeta Mourinho deve rinunciare a Matic, fermato da un virus intestinale. Al suo posto c’è Wijnaldum, ma per il resto l’11 è composto dai titolarissimi. La prima occasione è della Roma e nasce su uno schema da calcio piazzato: Pellegrini libera al tiro Dybala che calcia, Sorloth devia e per poco non beffa il portiere Remiro. La Real Sociedad non sta a guardare e arriva al tiro con Mendez (25′) e Merino (31′), ma Rui Patricio blocca. Al 42′ Mourinho perde Karsdorp, finito ko dopo un colpo alla testa ricevuto da Rico: dentro Zalewski. Nel finale del primo tempo la Roma colpisce sugli sviluppi di un angolo, ma il Var si accorge del tocco col braccio di Smalling e cancella il gol. In avvio di ripresa la Real Sociedad parte forte. Al 47′ Mendez crossa in area, Sorloth è tutto solo ma di testa manda alto. Gli spagnoli fanno la partita e la squadra di Mourinho fatica ad orchestrare un contropiede.
Al 68′ la formazione spagnola arriva di nuovo ad un soffio dall’1-0. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Oyarzabal sfugge alla marcatura di Wijnaldum e calcia: Rui Patricio respinge e il nazionale spagnolo sulla seconda chance trova solo la traversa e la riga di porta. Al 75′ altra possibilità per i padroni di casa, sempre sugli sviluppi di una palla ferma: cross in area dalla destra, Zubeldia prende il tempo a tutti ma non inquadra la porta di testa. La partita di Dybala dura 76′, come quella di Belotti. Spazio ad El Shaarawy e Abraham. Forze fresche per mettere in ghiaccio una partita che dura fino al 97′. Le barricate dei giallorossi però spengono ogni ambizione di rimonta degli spagnoli, in 10 nel recupero per doppio giallo a Fernandez. Al sorteggio di domani (ore 13:00) ci sarà anche la Roma, che ora può pensare al derby di domenica contro la Lazio.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

More articles

Latest article