21 C
Rome
domenica, Giugno 20, 2021

Niente impresa all’Olimpico, Roma-Manchester United 3-2

ROMA (ITALPRESS) – Roma bella e sfortunata ma all’Olimpico l’impresa non si materializza: dopo il 6-2 dell’andata, è indolore la sconfitta per 3-2 per il Manchester United, che stacca il pass per la finale di Europa League. Fonseca sceglie il 4-2-3-1 con Mancini in mediana al fianco di Cristante, la Roma parte col piglio giusto approfittando di un impatto troppo morbido dei Red Devils. Solamente De Gea, grande protagonista del primo tempo dell’Olimpico, evita lo svantaggio e sbarra la strada a Pellegrini e Mkhitaryan. La Roma, alla ricerca del gol per riaccendere le speranze, inevitabilmente concede larghi spazi in difesa. Cavani esagera col pallonetto al 19′ colpendo la traversa, poi non trova angolo da ottima posizione ma al 39′ scatta sul filo del fuorigioco e batte Mirante. Priva di Smalling (uscito al 30′ per l’ennesimo problema muscolare e sostituito da Darboe), la retroguardia giallorossa è spaccata in due e il check al Var conferma la posizione regolare del ‘Matador’, tenuto in gioco da Ibanez. Nonostante il punteggio nel doppio confronto nettamente a sfavore, la Roma onora l’impegno in un secondo tempo tanto orgoglioso quanto sfortunato. Al 57′ Dzeko pareggia trasformando una conclusione di Pedro, due minuti più tardi Cristante va a fil di palo con una conclusione dal limite sul 2-1. Lo United stacca troppo presto la spina e De Gea è costretto agli straordinari, tra bravura e buona sorte: prima la doppia parata su Dzeko e Pedro, poi la clamorosa chance da pochi passi per Mkhitaryan con la porta inglese che pare stregata. Passato l’ultimo treno, lo United colpisce ancora con Cavani: Peres arranca per un infortunio, Cavani è senza marcatura sul solito cross perfetto di Bruno Fernandes e chiude anticipatamente i conti al 68′. Gli uomini di Fonseca ci provano sino in fondo, il palo nega a Mkhitaryan ma all’83’ c’è gloria per l’esordiente Zalewski, che infila alle spalle del quasi insuperabile De Gea con la deviazione di Matic. I giallorossi vincono per 3-2, ma in finale a Danzica contro il Villarreal ci sarà lo United.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Lega manifesta a Roma, Salvini “Il centrodestra deve unirsi”

ROMA (ITALPRESS) - La Lega torna in piazza. Cinquemila le persone presenti secondo gli organizzatori, anche a causa delle restrizioni Covid. Il partito guidato...

Covid, in Italia 1.197 nuovi casi e 28 decessi

ROMA (ITALPRESS) - Leggero incremento dei casi covid in Italia nelle ultime 24 ore. Secondo i dati forniti dal bollettino del Ministero della Salute,...

Mancini “‘Biscottò col Galles? Giocheremo per vincere”

ROMA (ITALPRESS) - "La parola 'biscottò si usa quando ci sono due squadre che hanno come obiettivo uno stesso risultato per andare avanti ma...

Verstappen conquista la pole in Francia davanti a Hamilton, Sainz 5°

LE CASTELLET (FRANCIA) (ITALPRESS) - Max Verstappen conquista la pole position del GP di Francia di Formula 1. Il pilota olandese al volante della...

Zarco in pole nel Gran premio di Germania davanti a Quartararo

CHEMNITZ (GERMANIA) (ITALPRESS) - Johann Zarco conquista la pole position nel GP di Germania con un brivido nel finale. Il francese della Ducati firma...