26 C
Rome
mercoledì, Aprile 14, 2021

Morata, Chiesa e Ronaldo, Juve batte Spezia 3-0

TORINO (ITALPRESS) – La Juventus riparte dopo lo stop di Verona e batte lo Spezia per 3-0 con le reti di Morata, Chiesa e Cristiano Ronaldo. Nell’anticipo del turno infrasettimanale la squadra di Pirlo si porta momentaneamente a -3 dal Milan e a -7 dalla capolista Inter. Nella cornice di un Allianz Stadium che al 13′ ricorda Davide Astori sul maxi schermo a tre anni dalla sua scomparsa, l’inizio del match è blando, con una fase di studio reciproca che si prolunga fino alla mezz’ora. Andrea Pirlo deve rinunciare a de Ligt a causa di un problema accusato nel riscaldamento. Dal 30′ però è lo Spezia a tenere meglio il campo con una pressione ad alta intensità che in questo campionato ha già messo in difficoltà il Milan. Al 31′ Marchizza calcia col mancino dal vertice dell’area ma trova la deviazione di Demiral in calcio d’angolo. Ma nel finale la Juventus cresce e trova le giuste misure agli avversari. E al 42′ è il palo a negare a Cristiano Ronaldo la gioia di agganciare già nel primo tempo Pelè nella classifica dei migliori marcatori di sempre: il portoghese si coordina da posizione defilata e col destro colpisce il quarto legno della sua stagione. Al 61′ è il momento di Bernardeschi e Morata in campo. E le sostituzioni di Pirlo hanno subito l’effetto sperato: l’azzurro brucia Vignali sulla sinistra e serve un cross perfetto per l’attacco sul primo palo dello spagnolo che fa 1-0. La reazione dello Spezia non c’è e al 71′ la Juve raddoppia. Altra bella azione e cross al centro di Bernardeschi, Chiesa calcia prima su Provedel e firma poi il 2-0 sul tap in da pochi passi. Nel finale c’è anche la gioia di Cristiano Ronaldo che in contropiede firma il gol del 3-0 e aggancia (almeno per alcuni storici mentre per altri lo avrebbe già superato) Pelè. Ma non è finita: Demiral stende Gyasi in area, rigore per lo Spezia, ma Szczesny nega il gol a Galabinov.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

L’1 maggio comincerà il ritiro della Nato dall’Afghanistan

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - "Con il cambio di passo deciso oggi dalla Nato i soldati italiani e gli alleati lasciano l'Afghanistan. Si inizierà il...

Vaccino, Von der Leyen “Da Pfizer consegna anticipata 50 milioni dosi”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - La Commissione europea ha raggiunto un accordo con Pfizer-BioNTech per la consegna anticipata di altre 50 milioni di dosi di...

Coronavirus, 16.168 nuovi casi e 469 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) - Ancora una nuova crescita dei contagiati in Italia: sono 16.168 i nuovi positivi (ieri erano stati 13.447) a fronte però di...

Razzismo, Seedorf “Punire chi parla all’avversario coprendo la bocca”

STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) - "Perchè dovrei coprirmi la bocca se devo dire qualcosa al mio avversario? Dovrebbe davvero essere vietato poter parlare così, quando...

Governo, un sondaggio: fiducia in Draghi in calo ma resta alta

ROMA (ITALPRESS) - La fiducia nel presidente del Consiglio Mario Draghi in due mesi è passata dal 63.8% al 52.7% perdendo l'11.1% dei consensi....