29.4 C
Rome
lunedì, Agosto 2, 2021

Mancini “‘Biscottò col Galles? Giocheremo per vincere”

ROMA (ITALPRESS) – “La parola ‘biscottò si usa quando ci sono due squadre che hanno come obiettivo uno stesso risultato per andare avanti ma è un problema che non ci riguarda perchè abbiamo già sei punti e siamo già agli ottavi, per cui andiamo a Londra o ad Amsterdam, non avremo problemi ad affrontare una squadra o un’altra. Domani giocheremo per vincere, ma sarà una partita difficile visto che è la terza in dieci giorni”. Roberto Mancini prova a sgombrare il campo da ogni dubbio alla vigilia della gara col Galles visto che un pari starebbe bene a entrambe: l’Italia blinderebbe il primo posto, Bale e compagni sarebbero certi del passaggio del turno. “Per noi è importante giocare, giocare bene e cercare di vincere, non abbiamo altri obiettivi. Si gioca per vincere, è il nostro principio e terremo fede a questo”. Detto che rispetto alle prime due uscite cambierà qualcosa in formazione (“è la terza partita in dieci giorni, avremmo cambiato anche se fosse stata decisiva”), il ct non si sottrae ai complimenti di chi valuta la sua Italia come la nazionale più bella del torneo: “Più bella non lo so, siamo dei bei ragazzi, ci fa piacere che si parli così e questo credo ci debba far cercare di dare del nostro meglio e migliorare. Ma non ci crea pressione, ci fa solo piacere”. E guardando alle difficoltà delle altre selezioni, ultima la Francia che ha pareggiato con l’Ungheria, Mancini avverte: “Le squadre abituate a giocare questi tornei e a vincerli sono squadre che via via trovano la condizione, la forma, la continuità. Il pari della Francia contro l’Ungheria non cambia nulla, rimane la favorita per l’Europeo perchè è campione del mondo in carica e perchè è una squadra giovane che continua a migliorare. E poi ci sono le altre, il Belgio, il Portogallo. Non cambia nulla”.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Sindacati a Draghi, per green pass e obbligo vaccino serve legge

ROMA (ITALPRESS) - Si è concluso a Palazzo Chigi l'incontro tra il presidente del Consiglio Mario Draghi e i segretari generali di Cgil, Cisl...

In Italia 3.190 casi e 20 decessi, ricoveri tornano sopra quota 2mila

ROMA (ITALPRESS) - Sono 3.190 nuovi casi positivi in Italia (ieri erano stati 5.321) nelle ultime 24 ore. 20 i decessi, a fronte dei...

Zingaretti “Attacco hacker atto di stampo terroristico”

ROMA (ITALPRESS) - "Nella notte tra sabato e domenica la Regione Lazio ha subito un attacco cyber molto potente e invasivo. In collaborazione con...

A luglio immatricolazioni auto in calo

ROMA (ITALPRESS) - Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili comunica che a luglio sono state immatricolate 110.292 autovetture a fronte di 136.768...

Conti pubblici, a luglio per settore statale avanzo 5,7 miliardi

ROMA (ITALPRESS) - A luglio, secondo i dati del Mef, il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un avanzo...