26.2 C
Rome
martedì, Settembre 28, 2021

Landini “Non siamo contro il green pass, ma garantire lavoro”

ROMA (ITALPRESS) – “Siamo perchè i lavoratori si vaccinino, ma deve decidere il governo”. Lo ha detto, in un’intervista al Corriere della Sera, il leader della Cgil Maurizio Landini. “Non abbiamo contrarietà di principio. Noi abbiamo scioperato per avere i protocolli di sicurezza in azienda. Siamo a favore del fatto che le persone si vaccinino e come sindacato stiamo raccomandando ai lavoratori di farlo. Siamo per garantire i migliori standard di sicurezza nelle imprese. Ma c’è un discrimine: non è possibile pensare a licenziamenti o demansionamenti, perchè eventualmente un dipendente sceglie di non vaccinarsi…”. “Qui si sta parlando di rendere obbligatorio un trattamento sanitario: è qualcosa che si può decidere solo per legge. Se il governo valuta che sia necessario, può varare una norma. E’ già successo nel settore sanitario dove per alcuni dipendenti – non per tutti – è stato stabilito l’obbligo di vaccinazione”. Confindustria ha parlato di sospensione dallo stipendio per chi rifiuta. “Inaccettabile per noi, naturalmente. Non se ne parla neanche. Nè di questo, nè di demansionamenti. Ci sono esperienze in diverse aziende che utilizzano lo smart working per certi dipendenti o fanno un uso molto diffuso dei tamponi. In ogni caso un provvedimento obbligatorio ha bisogno di una legge. La responsabilità è del governo e non può essere scaricata su un accordo fra le parti sociali. Se il governo matura questo orientamento e saremo consultati siamo pronti ad esprimere il nostro punto di vista e a dare il nostro contributo”.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Venezia-Torino 1-1, Aramu risponde a Brekalo

VENEZIA (ITALPRESS) - Il Torino fa e disfa nel posticipo della sesta giornata di Serie A. Dopo l'1-1 contro la Lazio, la squadra di...

Cts aumenta capienza stadi al 75%, teatri e cinema all’80%

ROMA (ITALPRESS) - Il Cts nella riunione odierna ha esaminato le tematiche relative ai quesiti posti rispettivamente dal Ministro dei Beni e delle Attività...

Lavoro, Draghi “Con sindacati incontro utile, c’è intesa sui temi”

ROMA (ITALPRESS) - Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato a Palazzo Chigi i segretari generali di Cgil Landini, di Cisl Sbarra e...

Parte terza dose vaccino per anziani, Rsa e sanitari

ROMA (ITALPRESS) - Al via la somministrazione delle dosi "booster" di vaccino anti Covid-19 a soggetti di età pari o superiore a 80anni, per...

Simone Inzaghi “Contro Shakhtar importante, non decisiva”

KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) - "Contro lo Shakhtar non è decisiva, ma sarà senz'altro una partita importante perchè entrambe vogliamo muovere la classifica. Per noi...