26.7 C
Rome
sabato, Giugno 3, 2023

Italiano “Non molliamo, servono qualità e pazienza”

BASILEA (SVIZZERA) (ITALPRESS) – “E’ un momento bellissimo, la stagione fin qui è stata esaltante, positiva, possiamo aggiungere una ciliegina al nostro percorso. Non vogliamo mollare fino all’ultima partita e la vittoria di domenica scorsa ci servirà per mettere in difficoltà gli avversari di domani. Ci giochiamo tantissimo ma arriviamo alla gara di domani consci della nostra forza”. Così il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Italiano, alla vigilia della semifinale di ritorno di Conference League in casa del Basilea. All’andata gli svizzeri si imposero per 2-1 al Franchi. “Arriviamo consapevoli del risultato dell’andata, sappiamo che dobbiamo innanzitutto forzare un pò la gara, fare gol, ma bisognerà avere pazienza, cercare di non prestare il fianco e dare valore alle caratteristiche dell’avversario. Loro sfrutteranno le loro capacità, noi dobbiamo essere qualitativi al massimo negli ultimi metri e non mettere in pericolo la gara, quindi avere pazienza”, ha aggiunto Italiano che ha assicurato che Cabral è al top della condizione. In conferenza stampa anche Giacomo Bonaventura. “Sappiamo che loro hanno un piccolo vantaggio visto il risultato della partita di andata ma 90′ sono tanti, siamo fiduciosi: possiamo farcela. Dobbiamo fare il nostro gioco, non perdere la calma e fare gol”, dice il centrocampista viola. “Fisicamente stiamo bene, domani dobbiamo fare una grande prestazione – ha aggiunto Bonaventura -. Ognuno di noi si deve sentire responsabile delle proprie prestazioni, io sono fra i più esperti e devo dare il buon esempio. La prova della squadra dovrà essere di grande livello. Vedremo che atteggiamento avrà il Basilea nei primi minuti, pensiamo di saperlo già, ma il campo può cambiare sempre le cose. Dobbiamo stare svegli, concentrati e fare la nostra partita”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

More articles

Latest article