29.4 C
Rome
lunedì, Agosto 2, 2021

Coronavirus, Visco “Ha esacerbato problemi debito pubblico e pensioni”

ROMA (ITALPRESS) – “Già prima della pandemia, in molti paesi avanzati il livello del debito pubblico risultava alto in prospettiva storica, in particolare a causa, nell’area dell’euro, dell’eredità della crisi dei debiti sovrani. Anche la sostenibilità dei sistemi pensionistici era oggetto di attenzione: l’effetto dell’invecchiamento della popolazione sulla spesa pubblica appariva solo in parte compensato dall’inasprimento dei requisiti per il pensionamento”. Così il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento al webinar “Gli stati generali delle pensioni” organizzato dalla Bocconi. “La pandemia e le misure adottate per il suo contenimento – ha aggiunto – hanno esacerbato entrambi i problemi. Il rapporto tra debito pubblico e prodotto è aumentato ovunque, per effetto della recessione (sia in modo diretto sia attraverso l’operare degli ammortizzatori automatici di bilancio) e delle misure espansive discrezionali. L’aumento della disoccupazione si rifletterà, almeno nel breve periodo, in più alti tassi di pensionamento e in minori entrate contributive”, ha concluso Visco.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Sindacati a Draghi, per green pass e obbligo vaccino serve legge

ROMA (ITALPRESS) - Si è concluso a Palazzo Chigi l'incontro tra il presidente del Consiglio Mario Draghi e i segretari generali di Cgil, Cisl...

In Italia 3.190 casi e 20 decessi, ricoveri tornano sopra quota 2mila

ROMA (ITALPRESS) - Sono 3.190 nuovi casi positivi in Italia (ieri erano stati 5.321) nelle ultime 24 ore. 20 i decessi, a fronte dei...

Zingaretti “Attacco hacker atto di stampo terroristico”

ROMA (ITALPRESS) - "Nella notte tra sabato e domenica la Regione Lazio ha subito un attacco cyber molto potente e invasivo. In collaborazione con...

A luglio immatricolazioni auto in calo

ROMA (ITALPRESS) - Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili comunica che a luglio sono state immatricolate 110.292 autovetture a fronte di 136.768...

Conti pubblici, a luglio per settore statale avanzo 5,7 miliardi

ROMA (ITALPRESS) - A luglio, secondo i dati del Mef, il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un avanzo...