16.6 C
Rome
sabato, Aprile 17, 2021

Coronavirus, 17.221 nuovi casi e 487 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Ancora in crescita i nuovi casi di coronavirus in Italia. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i nuovi positivi sono 17.221, in aumento rispetto ai 13.708 di ieri. Dato che arriva a fronte di 362.162 tamponi processati e che determina un tasso di positività pari al 4,7%. Si registra un calo dei decessi, 487 contro i 627 di ieri. Sono 20229 i guariti mentre gli attuali positivi flettono di 3.507 attestandosi a 544.330.
Continua il trend di alleggerimento degli ospedali. Sul lato dei ricoverati nei reparti ordinari si osserva che i degenti sono 28.851 (-465), più contenuta la flessione nelle terapie intensive, 3.663 (-20) con 259 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 511.816 persone. Per quanto riguarda le regioni, l’incremento maggiore di nuovi positivi si evidenzia in Lombardia (2.537), seguita da Campania (1.933) e Piemonte (1.661).
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Coronavirus, Letta “Su riaperture decisione unanime”

ROMA (ITALPRESS) - "Quelle di oggi sono state decisioni prese unanimemente. Sono decisioni importanti che danno fiducia al Paese". Lo dice il segretario del...

Dal 26/4 riaprono cinema, teatri, musei, ok Cts a proposte Franceschini

ROMA (ITALPRESS) - Dal 26 aprile riaprono teatri, cinema e sale da concerto all'aperto e al chiuso. Il Ministero della cultura rende noto che...

Recovery, Tajani “Giusto mantenere il tetto del 40% per il Sud”

ROMA (ITALPRESS) - "Abbiamo detto al presidente Draghi di essere favorevoli al mantenimento del tetto del 40% del Pnrr dedicato al Sud". Così il...

Coronavirus, la Campania passa in zona arancione da lunedì

ROMA (ITALPRESS) - Il ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia, firmerà in giornata nuove...

Covid, Brusaferro “Rt sotto 1, calano ricoveri e contagi over 80”

ROMA (ITALPRESS) - "Nel resto d'Europa la curva è in salita, in Italia la curva è in lenta decrescita, quasi tutte le regioni hanno...