7.2 C
Rome
venerdì, Febbraio 3, 2023

Conte “Il Governo crea le premesse per un disastro sociale”

ROMA (ITALPRESS) – “Dal Governo hanno fatto una manovra nel segno dell’austerità, non crea occupazione. L’unica promessa che sta mantenendo è l’abolizione del reddito di cittadinanza, ma l’Italia così va in controtendenza. Oggi al Parlamento europeo hanno dato l’ok a una direttiva che stabilisce un reddito minimo adeguato e noi lo smantelliamo, creiamo un disastro sociale consapevolmente”. Lo ha detto il leader del M5S, Giuseppe Conte, ospite a “DiMartedì” su La7. “In questo momento abbiamo in Italia un Governo che non riesce ad adottare le misure adeguate e sta creando le premesse per un grande disastro sociale. Questo mi dispiace molto, ha fatto una manovra economica più prudente di quella di Draghi”, ha aggiunto. Secondo Conte “inflazione, guerra, caro bollette c’erano già prima dell’arrivo del Governo Meloni. Lei ha fatto una campagna elettorale facendo delle promesse quando quella situazione era chiara: ha fatto delle promesse prendendo in giro gli italiani. Se tu prendi voti perchè dici che tutelerai l’interesse nazionale, poi non puoi tradire la fiducia degli elettori. Meloni si sta rimangiando tutte le promesse e le giravolte sono tantissime: blocco navale, trivellazioni, pensioni. Adesso sta arrivando il Mes su cui si giocherà la faccia, state tranquilli voteranno anche il Mes, perderanno la faccia”, ha concluso.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

More articles

Latest article