26 C
Rome
mercoledì, Aprile 14, 2021

Chiellini “Orgoglioso di tornare in Nazionale, ne avevo bisogno”

FIRENZE (ITALPRESS) – “Indossare questa maglia mi dà tanta gioia, è sempre una grande emozione e un orgoglio. Fisicamente sto meglio e sono felice: avevo bisogno di tornare in azzurro dopo un anno così complicato, ora sarei contento di fare una buona stagione e poi un Europeo da protagonista”. Queste le parole del capitano della Nazionale Giorgio Chiellini, al ritorno con la maglia azzurra dopo l’infortunio. “Sono grato a Mancini, mi ha chiamato spesso anche in questo periodo – ha spiegato il difensore della Juventus – E’ stato strano giocare per tanti mesi le partite a porte chiuse: manca l’emozione, ci auguriamo possano tornare al più presto i tifosi. Gli obiettivi della Nazionale? Spero che quest’anno in più verso gli Europei possa dare slancio all’Italia: abbiamo più tempo per crescere e amalgamare il gruppo”. Chiellini ha poi analizzato quanto accaduto negli ultimi mesi dopo il lockdown. “A causa del Covid-19 l’ultima stagione non è stata normale e neanche la prossima lo sarà. Del resto stiamo vivendo una situazione eccezionale – ha osservato il difensore della Juventus – bisogna arrangiarsi e fare il meglio possibile in una situazione complicata. Se riusciremo a concludere il campionato ci sarà già da essere contenti”.
Infine una battuta sulla Juventus e in particolare sul cambio in panchina, da Sarri a Pirlo: “Il paragone tra i due non ci sta, sono troppo diversi – ha dichiarato Chiellini – Se Sarri ha avuto il tempo giusto a Torino? Non è neanche semplice capire le tempistiche corrette da dare. E’ stato un anno complicato, ma siamo comunque stati bravi a raggiungere lo scudetto, che sembra una cosa scontata ma non lo è. In ogni caso Maurizio è una persona vera: ne abbiamo lette di tutti i colori nelle ultime settimane, ma da parte nostra c’è grande rispetto nei suoi confronti”.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Vaccino, Von der Leyen “Da Pfizer consegna anticipata 50 milioni dosi”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - La Commissione europea ha raggiunto un accordo con Pfizer-BioNTech per la consegna anticipata di altre 50 milioni di dosi di...

Coronavirus, 16.168 nuovi casi e 469 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) - Ancora una nuova crescita dei contagiati in Italia: sono 16.168 i nuovi positivi (ieri erano stati 13.447) a fronte però di...

Razzismo, Seedorf “Punire chi parla all’avversario coprendo la bocca”

STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) - "Perchè dovrei coprirmi la bocca se devo dire qualcosa al mio avversario? Dovrebbe davvero essere vietato poter parlare così, quando...

Governo, un sondaggio: fiducia in Draghi in calo ma resta alta

ROMA (ITALPRESS) - La fiducia nel presidente del Consiglio Mario Draghi in due mesi è passata dal 63.8% al 52.7% perdendo l'11.1% dei consensi....

Pubblicità, Nielsen: a febbraio -12.3% “ci aspetta un anno non facilmente prevedibile”

Febbraio segna il confine tra il ‘prima’ e il ‘dopo’ per le nostre vite, l’economia ed anche per la nostra industry. Il dato negativo di febbraio 2021 non è dunque inaspettato.