9.9 C
Rome
mercoledì, Marzo 3, 2021

TAG

Codice di condotta sulla disinformazione

Il lavoro dell’Ue contro lo strapotere degli OTT, 2020 anno di importanti novità

È diventata anche più impellente la necessità di "riportare ordine ed equilibrio" nel mondo online in continua trasformazione.

Facebook, inizia il lavoro del Comitato di controllo per i contenuti rimossi

L'organo è totalmente indipendente e avrà lo scopo di supportare il diritto alla libertà di espressione delle persone.

Commissione Ue: bene l’impegno degli OTT nel rimuovere le fake news, ma “resta molto da fare”

La Commissione europea si dice soddisfatta per il lavoro delle piattaforme online per bloccare la disinformazione sul Covid-19.

Disinformazione, Ue: bisogna “andare oltre le misure di autoregolamentazione” per le piattaforme

La commissione europea denuncia la presenza di alcune lacune nel rispetto del Codice di condotta contro la disinformazione, ad un anno dalla sua applicazione.

Codice di condotta sulla disinformazione online, le piattaforme presentano le loro auto-valutazioni

Per i Commissari UE: «La messa a disposizione di dati e strumenti di ricerca è ancora episodica e arbitraria e non risponde alle esigenze...

Latest news

Morata, Chiesa e Ronaldo, Juve batte Spezia 3-0

TORINO (ITALPRESS) - La Juventus riparte dopo lo stop di Verona e batte lo Spezia per 3-0 con le reti di Morata, Chiesa e...

Cartabia “Urgente accelerare con le vaccinazioni in carcere”

ROMA (ITALPRESS) - «Oggi è urgente che la somministrazione delle vaccinazioni, iniziata in alcune realtà carcerarie già da alcune settimane, prosegua velocemente». Nella sua...

Lazio-Torino ufficialmente non disputata

ROMA (ITALPRESS) - La partita tra Lazio e Torino, in programma alle 18.30, è stata ufficialmente dichiarata non disputata in virtù dell'assenza della formazione...

Covid, Draghi firma il suo primo Dpcm, scuole chiuse nelle zone rosse

ROMA (ITALPRESS) - "Il presidente del Consiglio Mario Draghiha firmato pochi minuti fa il Dpcm che sarà in vigore dal 6 marzo al 6...

Covid, in Italia il 54% delle infezioni dovute alla variante inglese

ROMA (ITALPRESS) - In Italia al 18 febbraio scorso la prevalenza della cosiddetta "variante inglese" del virus Sars-CoV-2 era del 54%, con valori oscillanti...