5.7 C
Rome
giovedì, Gennaio 21, 2021

Ranieri “L’Italia come in guerra, il calcio aspettera’”

GENOVA (ITALPRESS) – «Preoccupazione. Doverosa. Di fronte a una malattia invisibile, che non sai come combattere. Cosi’ il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri in una intervista a La Repubblica in merito all’emergenza Coronavirus che ha visto otto giocatori della sua squadra positivi. “La mia societa’ ha deciso di essere trasparente, chissa’ se siamo stati realmente i piu’ colpiti, ma un po’ di ansia era inevitabile. Mi sono tranquillizzato sentendo la voce serena dei miei giocatori e i loro racconti. Tutti con poca febbre e nessun danno alle vie respiratorie. Pronti a riprendere? Calma. Il governo puo’ dire ricominciamo o no, ma spetta ai medici deciderlo. Si e’ capito che questo virus puo’ dare complicazioni al cuore: prima di tornare ad allenarsi, vale per la Samp e per tutte le squadre, e’ dovere dei medici ridare ad ogni atleta l’idoneita’ completa. Non solo una visita generale, ma approfonditi controlli cardiaci. Con la salute non si scherza».
“L’Italia e’ sommersa come se fossimo in guerra – continua Ranieri – Gli ospedali delle grandi citta’ in ginocchio: pensi quelli di provincia o se il dramma del Nord fosse capitato al Sud, con strutture meno idonee e ricettive. Senza contare che le trasferte sono viaggi e in Italia non ci sono piu’ zone franche. Quando luoghi e alberghi saranno sicuri? Si parla di gare in campo neutro, escludendo qualche regione. Non sono d’accordo: o si riprende tutti o nessuno».
E sull’ipotesi di una ripresa a porte chiuse: “Non e’ calcio, e’ la sua morte, ma se e’ l’unica via l’accetteremo”. In merito ad altre ipotesi su scudetto d’ufficio e retrocessioni:
“Federcalcio e Lega, spetta a loro decidere. Io faccio l’allenatore. In emergenza purtroppo creare scontenti e’ facile. Solo un’eccezione: lasciare in B il Benevento con 22 punti di vantaggio non si puo’. Restero’ alla Samp? Sicuro”.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Supercoppa alla Juventus, Ronaldo-Morata piegano il Napoli

REGGIO EMILIA (ITALPRESS) - La Juventus conquista la nona Supercoppa italiana della sua storia. Al Mapei Stadium i bianconeri battono il Napoli grazie alle...

Scostamento, via libera dal Parlamento ad altri 32 miliardi

ROMA (ITALPRESS) - Con 291 voti favorevoli, nessun contrario e un astenuto, l'Assemblea del Senato ha approvato la proposta di risoluzione della maggioranza sull'aggiornamento...

Covid, in Italia 1.237.328 somministrazioni del vaccino

ROMA (ITALPRESS) - I vaccini somministrati in Italia sono 1.237.328. E' quanto emerge dal report reso noto dal governo e aggiornato alle 17.13 di...

Coronavirus, 13.571 nuovi casi e 524 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) - Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati registrati 13.571 nuovi casi di coronavirus contro i 10.497 di ieri. I tamponi...

Porsche, Q8 ed Enel X insieme per ampliare rete ricarica Ultrafast

ROMA (ITALPRESS) - Un'ulteriore accelerazione allo sviluppo della mobilità elettrica: è questo l'obiettivo comune dell'accordo che vede coinvolti Porsche Italia, Q8 e Enel X....