9.9 C
Rome
martedì, Marzo 2, 2021

Istat, a luglio in calo la fiducia dei consumatori

ROMA (ITALPRESS) – A luglio 2020 l’Istat stima una leggera flessione del clima di fiducia dei consumatori, rispetto al mese di giugno 2020 (da 100,7 a 100); invece, l’indice composito del clima di fiducia delle imprese sale per il secondo mese consecutivo, passando da 66,2 a 76,7.
Le componenti economica e futura del clima di fiducia dei consumatori sono in diminuzione (da 87,1 a 85,7 e da 105,6 a 104,2 rispettivamente), mentre cresce sia la componente personale (da 104,5 a 105,2) sia quella corrente (da 96,4 a 97,3).
Con riferimento alle imprese, le stime evidenziano un aumento della fiducia diffuso a tutti i settori seppur con intensità diverse. In particolare, nell’industria l’indice di fiducia del settore manifatturiero sale da 80,2 a 85,2 e nelle costruzioni aumenta da 124,0 a 129,7. Per il comparto dei servizi, si evidenzia una marcata risalita dell’indice sia nei servizi di mercato (da 52,1 a 65,8) sia nel commercio al dettaglio (l’indice passa da 79,6 a 86,3).
Per quanto attiene alle componenti dell’indice di fiducia, nell’industria manifatturiera migliorano sia i giudizi sugli ordini sia le attese di produzione. Le scorte di prodotti finiti sono giudicate in decumulo rispetto al mese scorso.
Per le costruzioni, l’aumento dell’indice è trainato da un deciso miglioramento dei giudizi sugli ordini a cui si unisce un peggioramento delle aspettative sull’occupazione presso l’impresa.
Nei servizi di mercato e nel commercio al dettaglio migliorano tutte le componenti dell’indice; in particolare, nei servizi si segnala il deciso recupero dei giudizi e delle attese sugli ordini e nel commercio l’aumento marcato sia dei giudizi sia delle aspettative sulle vendite.
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Morata, Chiesa e Ronaldo, Juve batte Spezia 3-0

TORINO (ITALPRESS) - La Juventus riparte dopo lo stop di Verona e batte lo Spezia per 3-0 con le reti di Morata, Chiesa e...

Cartabia “Urgente accelerare con le vaccinazioni in carcere”

ROMA (ITALPRESS) - «Oggi è urgente che la somministrazione delle vaccinazioni, iniziata in alcune realtà carcerarie già da alcune settimane, prosegua velocemente». Nella sua...

Lazio-Torino ufficialmente non disputata

ROMA (ITALPRESS) - La partita tra Lazio e Torino, in programma alle 18.30, è stata ufficialmente dichiarata non disputata in virtù dell'assenza della formazione...

Covid, Draghi firma il suo primo Dpcm, scuole chiuse nelle zone rosse

ROMA (ITALPRESS) - "Il presidente del Consiglio Mario Draghiha firmato pochi minuti fa il Dpcm che sarà in vigore dal 6 marzo al 6...

Covid, in Italia il 54% delle infezioni dovute alla variante inglese

ROMA (ITALPRESS) - In Italia al 18 febbraio scorso la prevalenza della cosiddetta "variante inglese" del virus Sars-CoV-2 era del 54%, con valori oscillanti...