32.3 C
Rome
sabato, Luglio 11, 2020

Dieci buoni motivi per associarsi a USPI

Tra l’USPI (Unione Stampa Periodica Italiana) e i propri associati c’è sempre stato un legame molto forte. Si tratta di una questione di “garanzia”.

L’Unione garantisce, con la propria struttura, con il suo peso politico e sociale e con l’autorevolezza dei suoi rappresentanti, agli editori associati, soprattutto a quelli – cartacei e online – di piccole dimensioni economiche, un servizio di consulenze e informazioni (alle quali, in altri modi, non potrebbero accedere) e di rappresentanza delle istanze della piccola e media editoria in sede politica e sindacale.

Allo stesso tempo e con gli stessi interessi, il supporto dei soci e, soprattutto, il loro consistente numero, garantisce all’USPI la forza di essere ascoltata nelle sedi istituzionali e parlamentari e dà all’Unione l’influenza e la credibilità per trattare con le altre parti sociali su tutte le questioni rilevanti il mondo dell’editoria e per superare gli ostacoli che, via via, si presentano nel nostro mestiere.

Nel linguaggio sportivo si direbbe un “fare squadra” di cui ne traggono beneficio gli editori associati e tutto il settore.

Associati a USPI – Scopri come fare

Ecco quelli che secondo noi sono i buoni motivi per essere parte di questa grande squadra, ricordando per ognuno e a titolo di esempio, gli ultimi risultati raggiunti Solo negli ultimi mesi.

01. STUDI E CONSULENZE SULLE DINAMICHE DEL SETTORE


02. RAPPRESENTANZA, LOBBY E PUBBLICHE RELAZIONI

Oltre ai risultati ricordati al punto precedente:


03. FILO DIRETTO CON GLI ASSOCIATI

Consulenze dirette per gli associati (via telefono, email, fax, direttamente in sede) su tutte le tematiche inerenti l’editoria:
fiscali, distributive (postali e non), legislative, legali, amministrative, scadenze ROC, iscrizione e variazioni Tribunale, diritto d’autore, contratti di lavoro (giornalisti, co.co.co., amministrativi e tecnici), ISSN e altro ancora.


04. FORMAZIONE

  • Accordo quadro USPI – Sapienza Università di Roma per la formazione e la progettazione di percorsi didattici sul tema dell’editoria periodica:
    • Cattedra universitaria USPI incardinata su un vecchio Corso di “Storia della stampa periodica”.
    • Master di primo livello “Digital heritage. Cultural communication through digital technologies” dedicato alla comunicazione e valorizzazione del patrimonio culturale attraverso gli strumenti digitali.
    • Master con Unitelma di editoria periodica e digitale in procinto di essere avviato.
  • Formazione continua attraverso congressi, convegni e corsi di qualificazione professionale.

Associati a USPI – Scopri come fare

05. CONVENZIONI ESCLUSIVE

Convenzione USPI – AON per la creazione della polizza Responsabilità Civile Editori.

Convenzione USPI – DIGITREND per monetizzare i propri contenuti tramite la pubblicità.

Accordo USPI – comScore per la rilevazione dei dati sulla misurazione digitale unificata del traffico riferito ai giornali online.

Accordo in partnership USPI – MEPE per la distribuzione in edicola e servizi aggiuntivi.

Accordo USPI – OATH per la diffusione online dei video degli associati e relativa monetizzazione.

Convenzione USPI – EDITAB per la pubblicazione digitale dei periodici associati su tablet e smartphone, su google play e su apple store.

Convenzione USPI – UNITELMA con accesso pecuniario agevolato per i corsi di laurea e per i master.

Convenzione USPI – ITALPRESS per implementare i contenuti senza alcun costo grazie al flusso di notizie e videonotizie prodotte quotidianamente dall’agenzia di stampa. 


06. CONTRATTO DI LAVORO USPI-FNSI PER IL LAVORO GIORNALISTICO DIPENDENTE E AUTONOMO

Applicabile direttamente nei periodici locali, no-profit e online (di qualsiasi periodicità) di informazione territoriale-locale. Per le altre categorie di periodici, tramite autorizzazione della Commissione paritetica USPI-FNSI. Ecco il testo del Contratto USPI-FNSI per il lavoro giornalistico dipendente

Parametri per la determinazione dell’equo compenso nel lavoro giornalistico autonomo nei periodici editi dalle imprese firmatarie del contratto USPI.


07. INFORMAZIONE E AGGIORNAMENTI DI SETTORE

Tramite la testata plurisettimanale “Notiziario USPI”. Da 54 anni a servizio dell’informazione di settore, punto di riferimento e strumento di aggiornamento continuo per i piccoli editori periodici e digitali.

Oggi in forma digitale, il Notiziario migliora la propria offerta e si rende disponibile online con pubblicazioni quotidiane e approfondimenti puntuali.


08. USPI NEWS E TROVAPERIODICI

  • “USPINEWS”, L’INFORMAZIONE ITALIANA – La possibilità per gli associati di rilanciare i propri articoli e i propri siti sull’aggregatore dedicato alle testate on line e alle versioni digitali dei periodici associati
  • TROVAPERIODICI – La pubblicazione della propria testata, con tutti i dati anagrafici e di riferimento, sul sito “uspi.it”.

09. STUDIO DEI DATI DI SETTORE
La possibilità di partecipare, in forma aggregata, a studi di settore promossi da USPI o da Enti istituzionali (ad es. AGCOM).

10. TESSERA – BOLLINO ANNUALE – DISCO STAMPA
Per nuovi e vecchi associati.

Associati a USPI – Scopri come fare

Articolo aggiornato al 7 luglio 2020, ore 11:42. 

More articles

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Latest article

La Roma vince 3-0 a Brescia, Zaniolo torna al gol

BRESCIA (ITALPRESS) - Se la Roma è davvero uscita dalla crisi, saranno i prossimi impegni a chiarirlo con certezza. Ma per il momento la...

Coronavirus, Capua “Ora lo conosciamo, non ripetiamo stessi errori”

ROMA (ITALPRESS) - "Credo che sia chiaro a tutti che questa infezione non andrà via e rimarrà per noi con un pò di tempo....

Lazio ancora ko, il Sassuolo vince 2-1 allo scadere

ROMA (ITALPRESS) - La Lazio non sa più vincere e perde 2-1 con il Sassuolo nella 32^ giornata di Serie A allo stadio Olimpico....

Pole Hamilton sotto la pioggia a Spielberg, Vettel 10° precede Leclerc

SPIELBERG (AUSTRIA) (ITALPRESS) - Pole position per Lewis Hamilton al termine delle qualifiche bagnate del Gran Premio di Stiria. Sull'asfalto scivoloso del Red Bull...

Coronavirus, sullo stato di emergenza martedì il voto in Parlamento

ROMA (ITALPRESS) - Martedì ci sarà in Parlamento un voto sullaproroga dello stato di emergenza per il coronavirus. Ad annunciarlo il presidente del Senato,...