-1.7 C
Rome
martedì, Gennaio 19, 2021

Coronavirus, 17.246 nuovi casi e 522 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Prosegue la crescita dei casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore i nuovi contagiati sono 17.246 contro i 15.774 di ieri. Numero in aumento nonostante il calo dei tamponi: 160.585 quelli effettuati con un rapporto tamponi/positivi che risale sopra il 10%, esattamente al 10,7. Leggero incremento dei decessi, 522 i morti (507 ieri). I guariti sono 20.115 mentre gli attualmente positivi si riducono di 3.394 unità determinando il numero complessivo di 561.380. E’ quanto riporta il bollettino del Ministero della Salute.
Si allenta la pressione sugli ospedali: nei reparti ordinari sono ricoverati 23.110 pazienti (-415), mentre nelle terapie intensive sono 2.557, con un calo complessivo di 22 ma si registrano 164 nuovi ingressi. In 535.713 sono in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda la diffusione del contagio nelle singole regioni, la Lombardia è quella dove il numero dei nuovi positivi è maggiore (2.587), Veneto (2.076) e Sicilia (1.867).
(ITALPRESS).

More articles

Latest article

Covid, Casasco (Confapi) “Pronti a vaccinare in azienda”

ROMA (ITALPRESS) - "E' oggi più che mai evidente che la vera chiave di volta nella lotta alla pandemia sia la massima velocizzazione nella...

Richiedenti asilo, nessun aumento della spesa pubblica per i Comuni

MILANO (ITALPRESS) - Ospitare richiedenti asilo non comporta un aumento dei costi di breve periodo a livello comunale, nè in termini di reddito pro-capite...

Pil in netto calo anche all’inizio del 2021

ROMA (ITALPRESS) - "Il quadro generale porta a una stima della variazione del PIL per il mese di gennaio del -0,8% su dicembre, il...

Censura social di Trump, Ue: “Una sorta di 11 settembre nello spazio informativo”

"Non è rassicurante che le società private decidano de facto cosa ci è consentito vedere come utenti".

Conte in Senato”A testa alta,difficile governare con chi dissemina mine”

ROMA (ITALPRESS) - Dopo avere incassato la fiducia alla Camera con 321 sì, il premier Giuseppe Conte parla in Senato. "Non c'è arroganza, posso...